Annullamento viaggio con Alpitour o Francorosso

16 mar Annullamento viaggio con Alpitour o Francorosso

Mi hanno scritto illustrandomi una situazione che potrebbe capitare a chiunque: la necessità di annullare un viaggio acquistato con Francorosso, del gruppo AlpitourWorld.

La comunicazione dell’annullamento è stata fatta via mail il giorno immediatamente successivo alla partenza, ma non avendo ricevuto le condizioni di polizza all’acquisto del pacchetto, non era possibile nè  comprendere la modalità di inoltro sinitstro nè le tempistiche.

Ho controllato quale assicurazione coprisse il viaggio, nel caso in questione Europ Assistance.
Fortunatamente le condizioni di polizza per i pacchetti turistici del gruppo Alpitour si trovano sempre pubblicate sul loro sito, a questo indirizzo.

E’ inoltre possibile inoltrare una denuncia di sinistro direttamente online a partire da questa pagina.

A parte il reperimento di questi due link, non conoscendo in particolare la situazione, non ho potuto fare altro che caldeggiare un contatto telefonico diretto con Europ Assistance.

Un ultimo consiglio rivolto a tutti è quello di farsi sempre consegnare le condizioni generali di polizza che dovrete leggere con attenzione: è un vostro diritto che tutte le assicurazioni sono tenute a rispettare.

 


63 Commenti
  • Francesco Paolo
    Postato alle 00:43h, 19 luglio Rispondi

    Salve. Vorrei prenotare un viaggio aereo ed al momento dell’acquisto mi dice se voglio assucurarmi in caso che io voglia annullare il viaggio per poter recuperare il prezzo del biglietto. L’assicurazione è eropassistance. Vorrei sapere se l’assicurazione copre totalmente il prezzo del biglietto aereo e soprattutto se potrei ricevere il rimborso anche per annullamento per cause futili ad esempio non concessione ferie, cambio programma, piccoli problemi non dimostrabili etc. Insomma se sono coperto per annullamento non proprio giustificabile. Ringrazio anticipatamente per la gentile risposta. Cordiali saluti Francesco Paolo

    • Roberto Ricci
      Postato alle 12:52h, 21 luglio Rispondi

      Ciao Francesco Paolo,

      non esiste una polizza annullamento viaggio che copre problemi non dimostrabili. Europassistance rimborserà il costo del viaggio al netto della quota di iscrizione, premi assicurativi, tasse e visti, dal quale verrà applicato uno scoperto del 15% con un minimo di € 50,00 per persona. Le condizioni contrattuali per leggere nel dettaglio puoi scaricarle da qui: https://www.alpitour.it/alpitour/assicurazioni-libretti.

      Saluti

  • Mariagrazia
    Postato alle 15:22h, 11 luglio Rispondi

    Salve,
    dovrei prenotare un viaggio con un paio di mesi di anticipo sul sito http://www.avitur.net/ ma ho una bimba di qualche mese e visto che i neonati sono imprevedibili e spesso si ammalano vorrei stipulare la polizza Europe Assistance (http://www.avitur.net/EuropAssistance.pdf) che offrono al fine di coprire il rimborso del viaggio qualora la bimba si ammalasse. Posso fidarmi?

    • Roberto Ricci
      Postato alle 10:39h, 14 luglio Rispondi

      Ciao Mariagrazia,

      la copertura in caso di annullamento viaggio va bene ma il massimale delle spese mediche (€ 3.000) è veramente molto basso. Non hai indicato la destinazione del viaggio dunque ti confermo che se ti recherai fuori dall’Italia ti consiglio di sottoscrivere un’altra assicurazione viaggio che abbia massimali congrui sia in caso di cancellazione del viaggio che in caso di spese mediche all’estero, come ad esempio http://www.assicurazioneviaggio.it.

      Saluti

  • fiorella
    Postato alle 12:13h, 07 luglio Rispondi

    salve scrivo per avere delucidazioni in merito ad una caparra per un pacchetto turistico prenotato giorno 5 luglio c.a, di cui l’operatrice mi ha preso il 50% al posto del 25% come da contratto . per motivi familiari ho disdetto il pacchetto il giorno successivo con una penale del 10%. su un totale di 1015 euro la caparra e stata di 515euro in piu’ la penale di 50 euro . ora chiedo se la caparra era del 25% dovrei aver restituito 271 della somma le pare?

    • Roberto Ricci
      Postato alle 16:53h, 11 luglio Rispondi

      Ciao Fiorella,

      non dici quando era prevista la partenza del viaggio, informazione fondamentale per comprendere l’importo dell’acconto da versare e la penale di recesso applicata da Alpitour.
      Se hai prenotato con almeno 20 giorni di anticipo rispetto alla partenza, l’acconto da versare è del 25%; se così non fosse è necessario saldare l’intero importo del viaggio da subito. Presumo dunque che la tua situazione sia la prima.
      Non mi è chiaro il discorso del 50% di acconto, percentuale che non è indicata da nessuna parte, ad eccezione della sezione “Recesso del Consumatore”, che è un’altra cosa…
      Comunque, se la penale è del 10% sul totale in caso di annullamento viaggio, allora dovrebbero rimborsarti € 101,50. Avendo già versato una caparra di € 515,00, la differenza a tuo favore è di € 413,50. Però, come dico, non ho ben chiara la situazione. Prova a controllare tu stessa il contratto qui: https://www.alpitour.it/Alpitour/Condizioni-generali/Condizioni-contratto-pacchetti.

      Saluti

  • Valeria
    Postato alle 16:19h, 16 giugno Rispondi

    Buongiorno,
    nel mese di aprile 2017 presso un’agenzia ho effettuato un preventivo viaggio per € 1.700 circa per il mese di agosto versando una caparra pari ad € 520 e stipulando inoltre l’assicurazione Top Booking Plus. Oggi 16/6/17 avviso l’agenzia che a causa di motivi familiari non potrò partire e chiedo quindi la restituzione dell’acconto (dato che ho stipulato apposta l’assicurazione), in agenzia mi rispondono che su € 520 mi rimborseranno € 90 il quale mi sembra un’assurdità.
    Chiedo a te maggiori info.
    Grazie infinite.

    • Roberto Ricci
      Postato alle 12:29h, 20 giugno Rispondi

      Ciao Valeria,

      a pagina 8 delle Condizioni Generali della polizza che hai acquistato (che trovi qui: https://www.alpitour.it/~/media/Alpitour/Pdf/assicurazioni/pacchetti) sono indicate tutte le penali di annullamento e gli scoperti in caso di annullamento del viaggio. Se hai aperto il sinistro nei termini consentiti, ti spetterebbe il rimborso della caparra al netto dello scoperto (che è del 15% con un minimo di € 50,00 per persona) e al netto della quota di iscrizione, premi assicurativi, tasse e visti. A questo punto ti consiglio di chiedere tutte le voci dei servizi compresi nei € 520 euro; in questo modo potrai verificare effettivamente cosa è coperto e cosa no.

      Saluti

  • paolo
    Postato alle 17:52h, 08 giugno Rispondi

    Bs. Ho un problema con un viaggio organizzato per mio figlio oltre oceano relativo al fatto che lo terrorizza il fatto di dover prendere l’areo, al solo pensiero ha degli attacchi quasi di panico. Essendo un ragazzo di 15 anni molto sensibile, sarà per tutte le brutte informazioni/notizie che in questi ultimi periodi stanno succedendo nel mondo che ha deciso di non partire. io ho richiesto alla società organizzatrice del viaggio il rimborso totale delle quote fino ad ora versate. Secondo voi è giusto ?
    Ciao, paolo

    • Roberto Ricci
      Postato alle 12:53h, 15 giugno Rispondi

      Ciao Paolo,

      purtroppo nelle esclusioni della polizza annullamento acquistata (che trovi qui: https://www.alpitour.it/alpitour/assicurazioni) non sono purtroppo coperti i disturbi di tipo psicologico (es. ansia o attacchi di panico). Eventualmente, qualora non fosse possibile chiedere il rimborso del viaggio, posso consigliarti (pagando una penale) di modificare la destinazione del viaggio.

      Saluti

  • Francesco
    Postato alle 20:47h, 21 aprile Rispondi

    Salve a tutti chiedi gentilmente qualcuno che mi sa dare una risposta. A farla breve 25/03/17 prenotato e pagato una vacanza a santo domingo con mia moglie, per problemi vari abbiamo annullato la vacanza (assicurati) vacanza pagata 3350€ l agenzia mi garantiva che avrei perso solo il 15% e ci stava tutto bene fino a quando ricevo un bonifico dal assicurazione di 2.002€ ( e nn è solo il 15%) chiamo europ assistence e mi dicono si la penale per francorosso era 2450 da sottrarre il 15% e il costo dell assicurazione stessa.. ora la domanda nasce spontanea il resto che manca chi deve pagarmelo l agenzia o nn avrò più niente indietro?? Grazie

    • Roberto Ricci
      Postato alle 17:00h, 24 aprile Rispondi

      Ciao Francesco,

      dovresti contattare la tua agenzia. Se hai cancellato la vacanza con largo anticipo, supponiamo 30/20 giorni prima della partenza, Francorosso non ti addebiterà l’intero importo del viaggio ma ti trattiene un X% (che tecnicamente si chiama “penale”). La penale è la parte della vacanza che rimborsa l’assicurazione e dunque la restante parte (all’incirca il 30%, ti dovrebbe essere restituito dall’agenzia di viaggio/Tour Operator. Spero di essermi spiegato bene!
      Saluti

  • Gianpaolo
    Postato alle 14:13h, 18 gennaio Rispondi

    Buongiorno : con mia moglie abbiamo prenotato le vacanze della vita
    due settimane in Thailandia previste con partenza il 16 Gennaio e ritorno 28 Gennaio
    ma purtroppo il 23 Dicembre a causa di un infortunio mi sono rotto il tendine d’Achille
    premetto che la prenotazione fatta in agenzia prevedeva assicurazione topbooking plus ed anche topbooking vip. a parte pari a 308.06€
    Trafila ospedaliera del caso e lista d’attesa per l’operazione fatta con ricovero dal 3 Gennaio alla dimissione del 5 Gennaio.
    nel frattempo l’agenzia viaggi informa il tour operetor Francorosso ed anche l’assicurazione dell’accaduto in data 27 Dicembre ma tutto l’incartamento con l’annullamento del viaggio viene inviato il giorno 2 Gennaio seguito anche dal certificato dell’ospedale di ricovero e dimissioni.
    il giorno 13 Gennaio arriva l’imail di europassistance dove viene specificato che la nostra richiesta di rimborso non può essere presa in considerazione perchè la causa è espressamente esclusa dalle condizioni generali di polizza e che la comunicazione scritta è giunta dopo i termini indicati in polizza.
    inutile dire che anche la nostra agenzia viaggi è rimasta allibita dal comportamento dell’assicurazione . Adesso aspetteremo gli sviluppi della storia
    se per caso hai qualche suggerimento Ti ringrazio anticipatamente.

    • Roberto Ricci
      Postato alle 12:08h, 20 gennaio Rispondi

      Ciao Giampaolo,

      mi dispiace molto per il tuo infortunio. Avendo acquistato la top booking vip (qui trovi il fascicolo informativo: https://www.alpitour.it/alpitour/assicurazioni-libretti) hai il diritto ad annullare il viaggio successivamente alla data di prenotazione fino alla data di partenza per qualsiasi problematica
      non prevedibile al momento della prenotazione. Nelle esclusioni non ho trovato nulla che escluda eventuali infortuni dalla copertura assicurativa. Inoltre, anche le tempistiche dell’invio della documentazione sono state rispettate in quanto entro 5 giorni hai comunicato il sinistro ed entro 15 giorni l’agenzia ha inviato la documentazione richiesta. Ti consiglio dunque di ricontattare l’assicurazione viaggio inviando un reclamo e chiedendo di verificare nuovamente la pratica a questo indirizzo: ufficio.reclami@europassistance.it. Qualora non ricevessi un risposta soddisfacente potrai inoltrare il reclamo ad IVASS (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni) al servizio della tutela del consumatore, via del Quirinale, 21 – 00187 Roma, inviando tutta la documentazione tramite raccomandata a/r. Tienimi aggiornato.

      Saluti

  • Roberta
    Postato alle 23:48h, 29 maggio Rispondi

    Salve. Entro il 4 giugno devo pagare la prima rata di un viaggio scolastico di mio figlio che partirà per il Messico il 4 settembre. Ho richiesto un assicurazione annullamento viaggio e mi é stato riferito dalla scuola che si può stipulare ma che il rimborso avverrà con disdetta 90 giorni prima della partenza, cioè il giorno stesso in cui si deve versare la prima trance. É possibile questa cosa?
    Grazie

    • Roberto Ricci
      Postato alle 13:02h, 30 maggio Rispondi

      Ciao Roberta,
      non so che tipo di assicurazione ti abbia proposto la scuola ma, normalmente, acquistando una copertura per annullamento del soggiorno, l’assicurato può rinunciare al viaggio fino alla data di partenza dall’Italia. Tutte le polizze delle assicurazioni indicate nel blog offrono questa possibilità dunque ti consiglio di acquistare una polizza autonomamente tramite web.
      Saluti

  • Ruth
    Postato alle 20:39h, 03 maggio Rispondi

    Ciao buona sera io ho lasciato un acconto di 100 euro in agenzia doveva viaggiare a madrid. Insieme a mio marito pero per problemi di lavoro ho dovuto anullare il viaggio è possible che.io venga denunciata?? Perche in agenzia mi.chiedono di pagare tutto il biglietto..

    • Roberto Ricci
      Postato alle 20:45h, 04 maggio Rispondi

      Ciao Ruth,
      Purtroppo non ho capito bene la tua domanda.. Non vorresti saldare i biglietti aerei all’agenzia? Non posso esserti di molto aiuto, dovresti chiarire la situazione con il tuo agente di viaggio.
      Roberto

  • Valerio
    Postato alle 10:04h, 06 aprile Rispondi

    Salve,

    Ho acquistato un pacchetto turistico con offerta Non Rimborsabile per due persone. Tre giorni prima della partenza però la mia compagna si è sentita male ed ho comunicato l’accaduto in agenzia presentando i relativi certificati con prognosi. Volevo sapere, è possibile recuperare i soldi o comunque pretendere un posticipo della data?

    Grazie in anticipo

    Valerio

    • Roberto Ricci
      Postato alle 13:03h, 11 aprile Rispondi

      Ciao Valerio,
      non mi è chiaro se al momento dell’acquisto del pacchetto non rimborsabile hai incluso anche una polizza per annullamento viaggio. Se così fosse, potrai ricevere il rimborso del viaggio al netto della franchigia che cambia in base alla motivazione dell’annullamento e che trovi nelle condizioni generali qui: http://www.gruppoalpitour.it/alpitourworld/assicurazioni_info_generali.html. La polizza non parla di una copertura anche per modifica delle date di viaggio dunque, qualora preferissi spostare il viaggio, dovrai sentire con l’agenzia se è possibile e con quali penali.
      Saluti

  • Matteo
    Postato alle 21:14h, 09 gennaio Rispondi

    Buonasera domani sarei dovuto partire per Marsa alam ma essendoci stato un attentato in un resort a Hurgada ho deciso di annullare il volo…. Nn avendo fatto l’assicurazione sul viaggio all’ inclusive 1200 euro tour operetor alpi tour l’agenzia mi rimborsa solo il 10% come faccio a riprendere i soldi persi? Grazie mille X l’aiuto

    • Roberto Ricci
      Postato alle 09:37h, 15 gennaio Rispondi

      Ciao Matteo,
      mi dispiace molto ma non avendo sottoscritto una polizza annullamento ti confermo che le penali di annullamento del tour operator sono quelle. Eventualmente prova a sentire con Alpitour se è possibile modificare la destinazione del viaggio pagando una piccola penale.
      Saluti

  • Cristina
    Postato alle 21:09h, 11 maggio Rispondi

    Salve volevo chiedere io avevo prenotato un viaggio vob Alpitour a Disneyland dando 550 € di caparra avrei dovuto saldare a un mese dalla partenza ma per problemi in famiglia abbiamo dovuto annullare ma ci hanno chiesto di pagare il 10% di penale a 30 gg e 30% il secondo giorno chiedo ma e normale se uno annulla per problemi familiari già si e perso una certa cifra r ci vogliono far pagare ancora?avendo chiesto di al limite spostare il viaggio ma ci hanno sparato il doppio e giusto? Grazie per la cortese risposta

  • valentina
    Postato alle 18:23h, 19 febbraio Rispondi

    ho vinto un viaggio con un concorso a premi ed è inclusa anche l’assicurazione unipolsai “viaggi protetto”. purtroppo io e il mio ragazzo ci siamo ammalati (gastroenterite virale): io sono in via di guarigione, pronta a partire, ma il mio ragazzo si è ammalato proprio a pochi giorni dalla partenza. se annulliamo il viaggio il tour operator è tenuto a prenotare per una nuova data anche andando oltre la data di scadenza per la fruizione del premio prevista dal regolamento del concorso. e se sì, è possibile calcolare la percentuale del valore del premio da decurtare considerato che la polizza nella sezione annullamento viaggio stabilisce che vengono rimborsate le penali d’annullamento entro la percentuale massima prevista dalle condizioni di partecipazione al viaggio nel limite del costo del viaggio e che è prevista una deduzione da calcolarsi sulla penale rimborsabile per assicurato (scoperto 25% minimo 150 euro)????

  • Roberto Ricci
    Postato alle 17:59h, 19 febbraio Rispondi

    Ciao Valentina,

    sinceramente non credo che il Tour Operator possa riprogrammare un viaggio oltre la data di scadenza prevista, in ogni caso ti conviene chiedere direttamente con i loro operatori. Inoltre, in caso di annullamento non credo sia possibile chiedere il rimborso per annullamento del viaggio in quanto il viaggio è stato vinto tramite un concorso a premi e dunque tu non hai pagato alcun servizio (biglietto aereo, hotel).

    Saluti

  • Giorgia
    Postato alle 17:30h, 15 dicembre Rispondi

    Gent.issimo Roberto,
    mi chiamo Giorgia. Ai primi di settembre ho prenotato un viaggio a Disneyland Paris per Marzo 2015. In teoria dovrebbe essere il viaggio di nozze, ma il Tour Operator, Alpitour, l’ha considerato come un comune viaggio di divertimento. La nostra agenzia di fiducia, per tranquillità, ha stipulato come assicurazione la Top Booking Plus. Circa un mese fa mi sono ammalata: ho contratto una grave forma di polmonite che mi ha causato anche una cardio-pleurite. Purtroppo non ne sono ancora fuori poiché, il tutto, mi ha lasciato esiti non previsti ai polmoni. Lo specialista, vista la problematica, mi sconsiglia sia un viaggio aereo che un soggiorno all’estero (poiché, se dovessi avere problemi, potrei non trovare adeguata assistenza alla mia patologia). Abbiamo versato un acconto di 1000 euro. Ora vorremmo disdire: c’è possibilità di ricevere un rimborso? la partenza era prevista per il 21 Marzo ed io ne avrò ancora per un pò. Grazie di cuore se potrai darmi una delucidazione.

  • Roberto Ricci
    Postato alle 12:43h, 15 dicembre Rispondi

    Ciao Giorgia,

    mi dispiace tanto per il tuo viaggio e per la tua salute. Nella Top Booking Plus è incluso l’annullamento (Leggi qui le condizioni: http://www.gruppoalpitour.it/alpitourworld/assicurazioni_info_generali.html) e la rinuncia per malattia è accettata dalla polizza. Mi raccomando, contatta immediatamente l’agenzia e l’assicurazione per annullare il viaggio.

    Saluti

  • daniele
    Postato alle 00:50h, 01 giugno Rispondi

    ciao scusami ho prenotato un viaggio di nozze del costo di 6800euro ho versato la somma di 2100 euro per l’acconto ho avuto un problema con la casa e ho perso il lavoro il viaggio e previsto per il 22 settembre 2014 quindi non posso affrontare piu questa spesa l’agenzia mi ha deto che se annullo il tutto pago una penale di 3080 euro ho anche l’assicurazione cosa posso fare per avere i 2200euro di rimborso l’agenzia mi ha detto che gli alberghi nn e un problema il problema sono gli aerei che gia sn stati bloccati i voli cosa posso fare

  • Roberto Ricci
    Postato alle 00:19h, 01 giugno Rispondi

    Ciao Daniele,

    mi dispiace davvero tanto. Se leggi le condizioni di vendita, se cancelli una prenotazione fino a 30 giorni prima della partenza, la penale a te addebitata è del 10% sul costo della vacanza per i pacchetti turistici con destinazione estera (http://www.alpitourworld.it/it_IT/AlpiTour/news/pdf/GA_CondizioniVendita.pdf). Dunque la penale dovrebbe essere di € 680, verifica però con il tuo agente di viaggio perché per i viaggi di nozze il discorso potrebbe cambiare. Puoi verificare tutto leggendo il contratto che ti hanno fatto firmare in agenzia. Una volta che ti hanno confermato la penale (tu scrivi che è di € 3080), puoi chiedere rimborso all’assicurazione: ti verrà detratto il 15% da € 3080 ma il resto dovresti rivederlo nel tuo conto corrente! Controlla cosa copre l’assicurazione: http://www.gruppoalpitour.it/alpitourworld/assicurazioni_info_generali.html.

    Saluti

  • Angela
    Postato alle 01:28h, 30 maggio Rispondi

    Salve, abbiamo prenotato circa due settimane fa un viaggio a Minorca per due persone in un villaggio con Alpitour per il periodo che va dal 8 giugno al 15 giugno 2014. Purtroppo ( o per fortuna, visti tempi…) la persona con cui dovevo partire è stata da breve assunta per una ditta e cominerà a lavorare il 13. Non so se riesco a trovare un sostituto così su due piedi….in caso il viaggio venisse annullato, come dovremmo comportarci? E’ possibile avere indietro almeno una parte dei soldi che abbiamo versato? ( 1.500 euro per due persone).
    Grazie mille

  • Roberto Ricci
    Postato alle 00:17h, 30 maggio Rispondi

    Ciao Angela,

    qui trovi le condizioni generali dell’assicurazione inclusa nei pacchetti di Alpitour: http://www.gruppoalpitour.it/alpitourworld/assicurazioni_info_generali.html. Se hai acquistato la polizza Top Booking Vip avrai diritto al rimborso del viaggio al netto di uno scoperto del 15%. Contatta immediatamente la tua agenzia per aprire il sinistro!

    Saluti

  • Antonietta
    Postato alle 09:23h, 21 maggio Rispondi

    Buongiorno,anche io avrei da porre un quesito.
    Ho prenotato un viaggio di dieci giorni in Sicilia e All indomani della sottoscrizione purtroppo scopro di avere un problema di salute. Chiamo immediatamente l agenzia. Premetto che dalla sottoscrizione alla telefonata non sono trascorse ancora 24h,chiedendo l annullamento del viaggio,chiedendo l attivazione della copertura assicurativa. Debitamente sottoscritta.
    L impiegata di rende noto che è inutile attivare l assicurazione in quanto avendo una franchigia del 20% non riuscirei a recuperare più delle somme che attualmente mi avanza. E per intenderci quota di iscrizione,biglietti a e rei e assicurazione annullamento.
    Sto producendo la documentazione per certificare la malattia. Non preesistente ma sopraggiunta. Sarà il caso di interpellare un avvocato?
    Grazie per una risposta.

  • Roberto Ricci
    Postato alle 09:11h, 21 maggio Rispondi

    Ciao Antonietta,

    qui trovi le condizioni di contratto della polizza per viaggi prenotati dopo il 06 Aprile 2014: http://www.alpitourworld.it/it_IT/AlpiTour/Static/PDF/Alpitourworld/Assicurazioni/Ass_1/Pacchetti.pdf. La franchigia in caso di annullamento, che leggo nella formula Top Booking Vip, è del 15%, con un minimo applicabile di € 50 per persona. Tieni presente che le quote di iscrizione ed il premio assicurativo non vengono mai rimborsate, dunque dipende quanto hai speso nei biglietti aerei calcolando il costo del biglietto al netto delle tasse aeroportuali. Se provi a calcolare la percentuale della franchigia con il costo del biglietto potrai verificare l’importo che dovrebbe rimborsarti l’assicurazione e dunque capire se è conveniente o meno aprire una richiesta di rimborso.

    Saluti

  • Cristina
    Postato alle 21:44h, 09 aprile Rispondi

    Salve ho firmato un contratto di viaggio con assicurazione con un agenzia viaggi per un pacchetto alpitour premetto che le condizioni stampate dietro sono illeggibili causa stampante rotta del’ agenzia e che non ho dato nessun acconto , l’ indomani mi sorge un grosso problema di salute ( sono in gravidanza ) , che non mi permette di partire ovviamente dimostrabile con certificato medico. Ora l’ agenzia mi chiede il 50% dell importo essendo la partenza tra 10 gg e avendo già confermato al tour operator anche senza acconto.
    Come devo comportarmi io le clausole non le ho mai lette ! Grazie

  • Roberto Ricci
    Postato alle 21:37h, 09 aprile Rispondi

    Ciao Cristina,

    online puoi trovare le condizioni di contratto Alpitour dove vedrai che per viaggi all’estero annullati fino a 10 giorni prima della partenza, ti verrà addebitato il 50% del costo del viaggio, indipendentemente dal fatto che hai versato un acconto o meno, verifica il tutto qui: http://www.alpitourworld.it/it_IT/AlpiTour/Static/condizioni_vendita/alpitour.pdf.
    Purtroppo il fatto che non hai mai letto il contratto Alpitour conta ben poco (stampante rotta o no), dovevi insistere a fartene stampare un’altra copia o a fartele inviare tramite email.
    Per quanto riguarda l’assicurazione. dipende tutto da quale hai acquistato! In questa pagina trovi le condizioni contrattuali dei prodotti assicurativi venduti con i pacchetti Alpitour: http://www.gruppoalpitour.it/alpitourworld/assicurazioni_info_generali.html. Fai attenzione a scaricare il documento perché dipende quando hai acquistato il pacchetto, se prima del 07 Aprile oppure dopo.
    Saluti

  • Walter
    Postato alle 16:55h, 29 dicembre Rispondi

    Salve,
    Scusi se la disturbo ma volevo solo qualche delucidazione a fronte di una mia prenotazione presso un villaggio sito in Zanzibar con to Alpitour.
    Le spiego quanto accaduto…
    Esattamente in giugno 2013 ho prenotato la vacanza sopra citata (periodo 10/12 – 18/12), saldato tutto ovviamente prima della partenza con costo finale 2.200,00 euro per due persone.
    Tre giorni prima della partenza, mia mamma viene ricoverata ed ovviamente (essendo orfano di padre) decido di essere al suo fianco (attualmente è ancora in ospedale, ma fortunatamente il peggio è passato).
    Comunico tutto in agenzia tre giorni prima ma mi vien detto che ormai sono nel 100% di penale, e che di conseguenza, ho perso tutta la quota.
    Pur non avendo fatto l’assicurazione, è possibile che debba perdere l’intero importo se l’impedimento ha una giusta causa???
    Spero possa aiutarmi…La ringrazio infinitamente.
    Cordiali saluti

  • Roberto Ricci
    Postato alle 16:35h, 29 dicembre Rispondi

    Ciao Walter,

    nelle condizioni di vendita attuali (che trovi qui http://www.alpitourworld.it/it_IT/AlpiTour/news/pdf/GA_CondizioniVendita.pdf), nel paragrafo 7 (recesso del turista), leggo che per viaggi all’estero se si annulla da tre a zero giorni prima della partenza la penale sarà del 90%. Leggo inoltre che per alcuni servizi potrebbero esserci penali diverse, che comunque sono comunicate al cliente all’atto della prenotazione. Quindi molto probabilmente, se le Condizioni Contrattuali non sono cambiate, potrebbe essere che almeno un 10% dovrebbe esserti rimborsato. Prova a chiedere spiegazioni all’agenzia facendo riferimento a questo articolo.

    Saluti

  • Irene
    Postato alle 18:05h, 07 agosto Rispondi

    Buonasera ho prenotato un tour con Francorosso per 2 persone in Tunisia ma vedendo la situazine Tunisina sul sito viaggiare sicuri.it sinceramente non mi sento sicura a partire, mi hanno dato la possibilità di cambiare destinazione ma questa possibilità si è rivelata nulla in quanto non partenze disponibili per la settimana 10-17 agosto in tutto il catalogo Francorosso nemmeno aumentando il budget. adesso le alternative sono perdere 800 euro oppure andare in Tunisia… non ho veramente alternative??

  • Roberto Ricci
    Postato alle 18:00h, 07 agosto Rispondi

    Ciao Irene,

    se al momento dell’acquisto del pacchetto hai incluso anche l’assicurazione annullamento Top booking Plus o Vip (che trovi qui http://www.gruppoalpitour.it/alpitourworld/servizi_sicuroAW.html) puoi cancellare il viaggio e ricevere un rimborso per qualsiasi motivo, purché imprevedibile (e documentabile) al momento dell’acquisto della polizza. Le condizioni di contratto e i relativi numeri di telefono da chiamare li trovi nel riquadro blu a destra del link indicato. Nel sito della Farnesina è indicato che le principali località turistiche sono considerate zone sicure e che si sconsigliano viaggi soprattutto nelle zone desertiche e nelle zone di confine con gli altri stati. Se dunque ti recherai in un villaggio situato in una zona turistica non avrai alcun problema.

    Saluti

  • Fabio
    Postato alle 18:17h, 26 dicembre Rispondi

    Buongiorno, ho prenotato un viaggio con Veratour per Natale 2012 partenza il 25 dicembre e rientro il 2 gennaio a Zanzibar.

    A causa della malattia di mio figlio che doveva partire con noi (2 anni e mezzo) siamo stati costretti a restare a casa . Ho inserito la denuncia sul sito http://www.ilmiosinistro.it di Allianz il 24 sera a seguito della visita del pediatra che ha diagnosticato principio di broncopolmonite e sconsigliato il viaggio. Non sono riuscito a sentire il tour operAtor ne l’agenzia in quanto giorni festivi. Ho inviato una mail oggi (26 dicembre) ritiene che possano farmi problemi per il rimborso non avendo avvisato il TO prima della partenza? Oppure avendo inserito la denunci nei tempi previsti dalla copertura siamo a posto? Se ha consigli sono ben accetti e nel frattempo la ringrazio per l’attenzione e disponibilità

    Saluti

  • Roberto Ricci
    Postato alle 18:00h, 26 dicembre Rispondi

    Ciao Fabio,

    mi pare che tu abbia fatto tutto correttamente! Sulle condizioni di Travel Cancel è scritto che entro le 24 ore del giorno successivo devi denunciare il sinistro tramite la sezione del sito di Allianz. A pagina 4 delle condizioni contrattuali (che trovi qui: http://www.allianz-assistance.it/polizze-assicurative/assicurazione-viaggi/travelcancel) è indicata una lista di tutti i documenti che dovrai inviare o online oppure tramite posta ordinaria all’indirizzo indicato sul documento. Spero che non ci siano problemi per quanto riguarda la tempistica nell’avvisare il tour operator, d’altronde anche gli uffici dell’agenzia erano chiusi per le festività natalizie!

    Saluti

  • alice
    Postato alle 18:51h, 30 giugno Rispondi

    salvee
    io ho un questito
    ho prenotatoun viaggio di nozze per il 6 agosto 2012 in un’agenzia che conosco senza firmare contratti nè altro….più che altro sulla fiducia.
    per motivi personali non ci sposiamo più..mi dicono che su una quota di 7.000 € la penale è di circa 5.000 € perchè erano tutte promozioni.
    mah le sembra possibilè?destinazione Ney York Miami Barbados…

    saluti
    grazie
    ALice

  • Roberto Ricci
    Postato alle 18:45h, 30 giugno Rispondi

    Ciao Alice,

    mi dispiace, neanche io capisco come fanno ad addebitarti una penale se non hai firmato nulla. Non ti hanno rilasciato copia del contratto dove puoi leggere chiaramente le penali applicate dal Tour Operator in caso di annullamento? Non è mi è chiaro se dentro al pacchetto del viaggio di nozze avevi stipulato anche l’assicurazione contro l’annullamento (la TOP BOOKING PLUS) ma, in ogni caso, nelle condizioni generali che trovi qui: http://www.gruppoalpitour.it/alpitourworld/assicurazioni_info_generali.html fino a 4 giorni dalla partenza (o 10 giorni in caso di prenotazioni extra-catalogo) hai la possibilità di annullare il viaggio per qualsiasi evento non prevedibile al momento della sottoscrizione della polizza.
    Ricordati che se hai bisogno di aiuto, puoi chiedere un appuntamento con un’associazione per i consumatori della tua città e farti dire quali sono i tuoi diritti in merito (esempio Federconsumatori, Altroconsumo, ecc.)
    Saluti

  • Klara Holzer
    Postato alle 13:55h, 23 aprile Rispondi

    Gentile Signori,
    Siamo in 5 persone l’importo è compless.3.500,00€ per un viaggio in Toscana dal 25.8. al 1.9.2012, quanto ci costa una polizza? Siamo di Bolzano, cioè d’Itlaia.
    Come funziona, si puO fare anche un versamento o solo tramite online?
    Distintamente
    Klara Holzner

  • Roberto Ricci
    Postato alle 13:21h, 23 aprile Rispondi

    Ciao Klara,

    il blog di Confronto Assicurazioni non prevede l’acquisto di polizze; ti conviene contattare telefonicamente le varie compagnie citate qui e chiedere come funziona il pagamento di una polizza: alcune assicurazioni permettono l’acquisto telefonico altre invece solo tramite internet. Inoltre, tutte le assicurazioni viaggio hanno la possibilità di effettuare un preventivo online sul sito internet di riferimento!

    Saluti

  • ettore
    Postato alle 22:53h, 22 dicembre Rispondi

    salve,ho prenotato un volo x capodanno 2012 con un mio amico circa un mese fa su internet con “govolo”.Purtroppo il mio amico non può venire più.Noi cmq avevamo inserito la clausula “annullamento” con “groupama”.
    ho saputo che per usufruire del rimborso dobbiamo specificare un motivo valido all’assicurazione.Sapreste dirmi un motivo semplice da usare dove non corro il rischio di perdermi tutto?
    Il mio amico ha dovuto rinunciare a partire,
    io di partire da solo non mi và.
    spero si possa fare qualcosa.
    grazie e a presto.ettore

  • Roberto Ricci
    Postato alle 22:48h, 22 dicembre Rispondi

    Ciao Ettore,

    capisci che non posso suggerirti un motivo valido per cui annullare, all’assicurazione devi semplicemente dire la verità. Leggiti il contratto e capirai per cosa sei coperto e cosa no. come tutte le assicurazioni Groupama ha delle coperture e delle esclusioni. Ti ricordo che inoltrare una richiesta di indennizzo la cui causa non corrisponde alla realtà è frode.

    Saluti

  • Roberto Ricci
    Postato alle 16:28h, 21 novembre Rispondi

    Ciao Claudia,

    allora, la domanda è questa: con quei € 30 a persona hai comprato la Top Booking Plus? Se così fosse sei coperta per la rinuncia al viaggio (anche per motivi professionali), altrimenti, se non è questa polizza che hai acquistato, non hai diritto purtroppo ad alcun rimborso.
    Comunque per annullare un viaggio con Alpitour/Francorosso sarà necessario, oltre contattare l’agenzia dove è stato prenotato il viaggio, informare tempestivamente anche Europ Assistance.
    Le modalità sono indicate sulle condizioni di contratto scaricabili qui: http://www.gruppoalpitour.it/alpitourworld/assicurazioni_info_generali.html.

    Saluti

  • claudia
    Postato alle 14:54h, 21 novembre Rispondi

    Salve, il 26/11/2011 dovrei terminare di pagare il mio viaggio per Londra ma ho saputo oggi che verrò assunta entro fine novembre, oggi sicuramente mi recherò presso l agenzia di viaggio per annullare il viaggio. La domanda è i 550 euro che ho versato come anticipo mi verranno restituiti??? P.S.: ho versato una quota di € 30 a persona come assicurazione. La partenza sarebbe dovuta essere per il 26/12/2011.

    Saluti

  • Roberto Ricci
    Postato alle 14:32h, 16 agosto Rispondi

    Ciao Massimiliano,

    mi dispiace molto per il disagio. E’ difficile prendere posizioni non conoscendo nel dettaglio tutta la situazione, qualora ritieni che l’ammontare del rimborso sia ingiusto puoi inviare un reclamo a questo indirizzo: Aga International S.A. – Rappresentanza Generale per l’Italia, P.le Lodi 3 – 20137 MILANO (Italia), fax: +39 02 26 624 008, e-mail: Quality@mondial-assistance.it.

    Saluti

  • massimiliano
    Postato alle 13:33h, 16 agosto Rispondi

    Buongiorno, vado al sodo, il 26/06/2011 dovevo partire per un viaggio, mio figlio si e’ ammalato.Il Pediatra mi rilascia il certificato medico (con il consiglio di non partire)il giorno della visita cioe’ il 24/06 tardo pomeriggio.il 25/06 disdico con tutte le procedure del caso il viaggio.Sembra tutto ok,in quanto la polizza stipulata con la Mondial-Assistance mi permette di disdire nelle 24h successive al fatto (riconoscendo chiaramente tutte le penali che da contratto per questo caso sono del 10%).I primi di Agosto vengo informato dall’agenzia di viaggio che il mio sinistro è stato chiuso e liquidato.Contento per la tempistica,scopro pero’ che mi stata fatta pagare una penale del 30%.IL MOTIVO:”il medico ha scritto giustamente che i primi malori si sono presentati la sera del 23/06 (come del resto e’ vero) ma la visita ed il certificato sono del 24/06 con il suo responso.Chiaramente NON essendo io pediatra non potevo fare la diagnosi il 23.Ci siamo mossi di conseguenza sapendo appunto che avevamo 24h di tempo per l’annullamento.RIASSUNTO: 24/06/2011 data del certificato medico,25/06/2011 disdetto la vacanza….eppure?????

  • Roberto Ricci
    Postato alle 19:23h, 13 aprile Rispondi

    Ciao Rosj,

    mi dispiace molto per la tua rinuncia al viaggio di nozze.; Se l’importo del risarcimento non ti torna, devi assolutamente contattare l’assicurazione per avere chiarimenti in merito, meglio se per iscritto. Per ricevere quindi una risposta esauriente contatta direttamente l’ufficio sinistri della Axa alla seguente email: ITA@axa-assistance-claims.com

    Saluti

  • rosj
    Postato alle 17:32h, 13 aprile Rispondi

    ciao,
    ho prenotato un viaggio di nozze lo scorso anno precisamente il 5 luglio 2010 ma per motivi di lavoro, un mese prima, ho dovuto annullare la partenza. il motivo dell’annullamento è stato quello di un’assunzione di lavoro.il 3 giugno mio marito è stato assunto e il 4 giugno ha preso servizio. abbiamo aperto il sinistro il 4 giugno e successivamente inviato tutti i documenti che l’assicurazione aveva richiesto per l’espletamento della pratica. dopo svariati mesi esattamente il 14 dicembre l’assicurazione ha deciso di liquidare un importo che però non corrisponde a quello che avrebbero dovuto corrispondermi! mi hanno detto che la franchigia da loro applicata è stata del 30% perchè secondo loro il sinistro doveva essere aperto prima. a parte il fatto che abbiamo fatto tutto nei tempi previsti ma la cosa che capisco ancora meno è che il 30% della somma assicurata da come risultato un altro importo. chiedo quindi oltre alla franchigia e alla quota di gestione pratica e alla quota assicurazione annullamento che altri oneri ci sono a carico dell’assicurato?? Grazie mille
    saluti

  • Roberto Ricci
    Postato alle 18:43h, 14 gennaio Rispondi

    Ciao Chiara,

    non hai niente da perdere quindi puoi provare ad inviare una richiesta di indennizzo! Solo un appunto: è vero che la legislazione italiana prevede una prescrizione di due anni (come cita l’articolo 2952 del Codice Civile) ma ti ricordo che Ryanair è sotto la legislazione inglese, quindi non è detto che la legge sia uguale.

    Saluti

  • Chiara
    Postato alle 17:24h, 14 gennaio Rispondi

    La questione che mi preme porTi è la seguente:

    Dopo l’acquisto in OTTOBRE 2009 di n. 6 biglietti ryanair ( per tutta la famiglia) con copertura assicurativa AXA travel insurance, il viaggio viene annullato a causa dell’improvvisa malattia di uno dei componenti. Il giorno successivo alla data prevista per la partenza viene inviata a ryanair una mail di annullamento del volo con allegato certificato medico con data del giorno precedente alla partenza. Successivamente è stato chiesto via mail all’ufficio competente come procedere all’ottenimento del rimborso. La risposta è giunta in MAGGIO. Ora, in possesso dei documenti necessari per il rimborso, posso ancora avanzare la richiesta??? Il diritto non è prescritto non essendo trascorsi 2 anni. Non so come procedere, stante anche il fatto che la axa non risponde via mail (unico contatto indicato nella polizza e sul sito ryanair).

    Grazie in anticipo

  • Roberto Ricci
    Postato alle 17:50h, 19 luglio Rispondi

    Ciao Elisa,

    la procedura per annullare un viaggio con Ryanair è molto semplice: devi scaricare il modulo “Annullamento Viaggio” dal sito Ryanair ed inviarlo compilato assieme a tutta la documentazione richiesta presso gli uffici Axa Assicurazioni entro 31 giorni dal sinistro. La Axa Assicurazioni risponde che è possibile annullare il viaggio se il biglietto aereo è il medesimo, purtroppo non so dirti di più perché nelle condizioni di contratto non ho trovato niente a riguardo.

    In bocca al lupo!

  • elisa
    Postato alle 17:17h, 19 luglio Rispondi

    Ciao.
    Io ho due biglietti Ryanair (con assicurazione AXA) per la prossima settimana ma il mio ragazzo si è beccato la varicella quindi saltano le vacanze e ovviamente i voli. Pensi che possa richiedere il rimborso dei biglietti? Come è la procedura? Posso chiedere il rimborso di tutti e due i biglietti o rimborseranno solo quello del mio ragazzo?
    Grazie infinite.
    elisa

  • Roberto Ricci
    Postato alle 16:28h, 22 maggio Rispondi

    Ciao Filippo,

    non riesco a comprendere la tua richiesta. Potresti gentilmente riformularla in maniera più chiara e precisa per favore?

    Ti ringrazio!

  • FILIPPO B.
    Postato alle 10:38h, 22 maggio Rispondi

    HO ACQUISTATO 3 BIGLIETTI CON RYANAIR BOLOGNA-BRINDISI E RITORNO E PROBABILMENTE RINUNCERO’ AL VIAGGIO (NON DI PIACERE) PERCHE’ CI RECHEREMO PRESSO UNA STRUTTURA OSPEDALIERA PIU’ VICINA. NEGLI STESSI GIORNI SAREMO QUINDI IN OSPEDALE. LA SEMPLICE RINUNCIA PER MOTIVI PERSONALI CON LA POLIZZA AXA MI SEMBRA NON RIENTRI PERCHE’ LA POLIZZA (COME SPESSO AVVIENE) E’ NEBULOSA. ME LO PUO’ CONFERMARE ? ED ALLORA L’UNICO MODO PER AVERE UN RIMBORSO E’ LA MALATTIA CONTEMPORANEA DI TUTTI I PARTECIPANTI ? GRAZIE

  • Roberto Ricci
    Postato alle 22:31h, 10 gennaio Rispondi

    Cara Paola,
    i tempi per la risoluzione dei rimborsi possono essere, ahimè, lunghi e tortuosi!
    Questo capita per svariati motivi.. a volte, semplicemente, le compagnie sono congestionate dalle molte richieste di rimborso, altre volte invece non hanno ricevuto tutta la documentazione necessaria per estinguere il sinistro.
    Per evitare che il tempo di attesa si allunghi ulteriormente, ti consiglio di chiamare il numero di telefono indicato per i sinistri e informarti sullo stato del tuo rimborso.
    Altrimenti, se non riesci a trovare un numero telefonico ti suggerisco di inoltrare una e-mail di sollecito.
    In bocca al lupo!

  • vitiello Paola
    Postato alle 22:25h, 10 gennaio Rispondi

    l’ 11 dicembre per motivi di salute certificati ho dovuto annullare un viaggio aereo ryainair per il quale avevo attivato un’ assicurazione axa lo stesso giorno ho inviato una mail come richiesto , al momento non ho ancora ricevuto nessun contatto, puo darmi qualche consiglio? Grazie Paola.

  • Roberto Ricci
    Postato alle 18:02h, 22 dicembre Rispondi

    Ciao Sergio,
    grazie mille per il tuo intervento!
    Sarà indubbiamente di grande utilità per chiunque dovesse annullare il proprio viaggio, soprattutto in un periodo come questo.
    Ti faccio i miei auguri.
    A presto!!

  • Sergio
    Postato alle 10:39h, 22 dicembre Rispondi

    Ciao. Ho avuto lo stesso problema di dover annullare il viaggio Franco Rosso il giorno prima della partenza. Ho proceduto nel seguente modo:

    1)Invio Fax al numero 02/58477230 in cui richiedevo l’annullamento del viaggio per “grave malattia improvvisa” e in cui riportavo i dati anagrafici dei passeggeri e il numero della polizza.

    2)Segnalazione dal sito Alpitour (http://denunciaonline.europassistance.it/Alpitour/Home.aspx) dell’annullamento(il sito poi riporta ad un altro sito di europ assistance che sembra avere dei problemi nel salvataggio delle pagine. Ho dovuto ripetere la procedura per circa 10 volte prima di completare correttamente tutta la procedura-consiglio vivamente di non demordere perchè solo se la procedura è completata viene inviata una mail di conferma da Alpitour dell’annullamento del viaggio.)

    3)Chiamare al più presto la propria Agenzia e fare verificare anche a loro l’avvenuto annullamento.

    Spero che la procedura da me utilizzata dia i suoi frutti. Al momento sono ancora in attesa del buon esito da parte di Alpitour.
    Ciao,Sergio

Scrivi un commento