Agenzie di viaggio

12 feb Agenzie di viaggio

Cosa leggere nelle condizioni?

Quando comperiamo un pacchetto turistico spesso acquistiamo anche un’ assicurazione viaggio.

Cosa sia incluso in genere non lo sappiamo, non lo confrontiamo, non ne abbiamo voglia o tempo. Siamo tutti presi dall’euforia del viaggio o della vacanza che talvolta trascuriamo gli imprevisti.

In genere le assicurazioni stipulate con le agenzie di viaggio hanno massimali bassi che non coprono interamente le spese. Dico in genere perchè controllare tour operator, oppure agenzie viaggi online, mi è praticamente impossibile.

Il mio consiglio personale

Controllate sempre. Inoltre, anche nel caso in cui la brava e solerte signorina dell’agenzia con un bel sorriso smagliante vi suggerisca la Polizza integrativa per i soliti pochissimi “euri” fate sempre attenzione a guardarvi intorno e cercate di fare confronti.

Fare Attenzione a questa piccola regola

Naturalmente andando in viaggio ci si dimentica di tutto il resto. Tuttavia rompersi una gamba in certe nazioni è come accendere un mutuo. Tutti noi ci auguriamo sempre che non ci capiti nulla ma la situazione sanitaria cambia di nazione in nazione.

Noi italiani siamo abituati ad andare in ospedale e a pagare un semplice ticket (del quale spesso ci lamentiamo) ma la situazione negli altri paesi vicini a noi, sia in Europa che in America, è completamente diversa.

Le cliniche sono private: come i nostri dentisti! Provate a fare un paragone fra un piccolo dente e una qualsiasi altra parte del corpo!

2 Commenti
  • Roberto
    Postato alle 00:34h, 22 aprile Rispondi

    Buona sera, ho acquistato un viaggio in usa e canada con un tour operator e con esso una polizza inclusa. Ho esteso con lo stesso tour operator la polizza ma il massimale non mi soddisfa.
    Vorrei stipulare una polizza con altra compagnia che preveda massimali e condizioni adeguate sopratuttoper le spese mediche, chirurgiche e sanitarie. Posso farlo? alla luce dell’art. 1910 del codice civile dovrei comunicare alle due compagnie le rispettive polizze per lo stesso rischio e ciò anche in caso di sinistro. Questo mi crea forti dubbi sulla qualità dell’assistenza in caso di emergenza. Grazie

    • Roberto Ricci
      Postato alle 12:23h, 28 aprile Rispondi

      Ciao Roberto,
      non ti creerà alcun problema. Come indicato nel codice civile, in caso di sinistro, dovrai avvisare la compagnia che hai un’altra polizza che copre il medesimo rischio. In questi casi consiglio sempre di acquistare la polizza Più di Viaggi Sicuri: https://www.viaggisicuri.com/polizza-piu/. Questa polizza è stata creata proprio per chi ha già un’altra copertura assicurativa e desidera elevare i massimali delle garanzie più importanti. Difatti questo prodotto copre le spese mediche fino ad € 1 milione, il rientro sanitario illimitato e la responsabilità civile verso terzi fino ad € 250.000.
      Buon viaggio

Scrivi un commento