Gruppo Alpitour

12 feb Gruppo Alpitour

Questi T.O., facenti parte del gruppo Alpitour, includono tutte la stessa assicurazione, Europ Assistance, le coperture e massimali sono dunque uguali per tutti gli organizzatori.

All’interno della quota di iscrizione, è inclusa automaticamente un’assicurazione viaggio “basic” che copre fino a € 5.000 in caso di Spese Mediche (€ 30.000 per viaggi nella Federazione Russa, Armenia, Ucraina, Bielorussia, Uzbekistan e Libia)

La maggior parte delle persone che acquistano una pacchetto turistico sa di avere una polizza viaggio inclusa nel costo. Non andandosi a leggere le condizioni di contratto, però, ignorano il fatto che i massimali previsti non siano assolutamente sufficienti per tutelare il viaggiatore.
E’ quasi meglio, forse, sapere di non essere assicurati piuttosto che pensare di esserlo e poi scoprire che  5.000 € non bastano per sostenere le cure  per un calcolo renale.

Se l’agente di viaggio è bravo o se il cliente si è letto tutto il catalogo, saprà che esiste anche una polizza facoltativa da poter integrare:l’assicurazione “Top Health”, la quale alza il massimale per le spese sanitarie  fino a 1.000.000 € in caso di viaggio in USA o Canada.

Clausole da tenere in conto che valgono per tutte le soluzioni assicurative del Gruppo Alpitour sono:

*In caso di ricovero ospedaliero o day hospital bisogna contattare immediatamente la centrale operativa altrimenti, se non si è effettivamente in grado di farlo a causa di condizioni mediche più gravi, l’assicurazione rimborserà il 70% delle spese mediche.
*Le cure dentistiche sono coperte fino a  103 €.
*Le spese mediche sostenute al rientro in Italia in seguito all’evento accaduto all’estero, hanno un massimale di € 1033.

Prima di sottoscrivere una polizza del T.O. si consiglia di dare un’occhiata a cosa offre il mercato online in quanto le coperture e prezzi sono generalmente più convenienti e  la gamma di garanzie più completa.

Dati aggiornati a Settembre 2013

14 Commenti
  • Emilio
    Postato alle 22:42h, 07 luglio Rispondi

    Buonasera. Ho prenotato un viaggio nel marzo 2014 con partenza il 21/07/2014 per due settimane con alpitour e ho acquistato l’assicurazione top booking plus. Mia moglie a fine giugno e’ stata operata e devo rimandare la partenza di qualche settima in quanto il decorso post operatorio e’ piuttosto lungo (tutto documentabile con certificati medici). Vorrei sapere se avendo stipulato l’ assicurazione posso riavere la caparra versata o se invece non ne ho diritto. alpitour dice che la penale e’ del 20 per cento su un costo totale del viaggio di 4090 euro. Ringrazio per l’attenzione.

  • Roberto Ricci
    Postato alle 22:15h, 07 luglio Rispondi

    Ciao Emilio,

    per verificare che l’agenzia ti abbia dato un’informazione corretta, devi controllare il contratto di Alpitour, precisamente alla sezione “Recesso del Turista”. Qui ci sono tutte le percentuali di penale applicate, in caso di annullamento, dal Tour Operator. Più a ridosso della partenza avverrà l’annullamento, più sarà alta la penale da pagare. Non mi hai detto la data precisa in cui hai cancellato il viaggio. Comunque, nel tuo caso ad esempio, se la penale applicata da Alpitour è del 20%, la polizza viaggio Top Booking Plus dovrebbe coprire quel 20% di caparra che hai versato all’agenzia di viaggio.
    Comunque io ho trovato le condizioni di contratto Alpitoursul loro sito (http://www.alpitourworld.it/it_IT/AlpiTour/news/pdf/GA_CondizioniVendita.pdf) e vedo che non è prevista una penale del 20%: gli scaglioni vanno dal 10% e poi direttamente dal 30%. Queste penali sono relative a viaggi all’estero o in Italia con volo. E’ il tuo caso?
    Spero di essere stato chiaro!
    Ciao

  • francesca
    Postato alle 18:43h, 28 luglio Rispondi

    io vorrei annullare una prenotazione per il primo di settembre. semplicemente perché chi doveva venire con me non può più!! Posso farlo? devo pagare qualcosa?

  • Roberto Ricci
    Postato alle 03:17h, 28 luglio Rispondi

    Ciao Francesca,

    per prima cosa dipende se hai acquistato una polizza con annullamento incluso. Qui trovi i nomi delle polizze e le varie coperture assicurative: http://www.gruppoalpitour.it/alpitourworld/servizi_sicuroAW.html. Nelle condizioni di contratto della Top Booking Plus o Vip (che trovi in altro a sinistra della pagina linkata) trovi le motivazioni accettate per la cancellazione del viaggio e le varie franchigie applicate. Non dovresti inoltre pagare niente eccetto l’invio di una raccomandata con la documentazione in originale, se richiesta. La denuncia puoi farla qui: https://alpitour-sinistrionline.europassistance.it/static_contatti.aspx.

    Saluti

  • Roberto Ricci
    Postato alle 23:09h, 14 marzo Rispondi

    Ciao Manuela,

    mi spiace per il rimborso esiguo che hai ricevuto. Sarebbe utile sapere per quale motivazione hai dovuto rinunciare al viaggio. Ad esempio se la disdetta fosse dovuta ai disordini che si sono verificati poco tempo fa ho il dovere di dirti che le assicurazioni viaggio non coprono la cancellazione in seguito a tumulti popolari. Controlla le condizioni di contratto cliccando direttamente qui: http://www.gruppoalpitour.it/alpitourworld/pdf/libretto_TO8474.pdf (Pagina 5: Esclusioni della Sezione B. Articolo A delle condizioni generali)

    Saluti

  • manuela
    Postato alle 22:39h, 14 marzo Rispondi

    Avevo prenotato un viaggio a sharm con tutta la mia famiglia 2 adulti 3 bambini. Solo dopo 20 giorni circa abbiamo disdetto il viaggio.attualmente mi viene rimborsata solo la somma 78.75 euro a fronte di una spesa iniziale Acconto)( di 879,00,, considerando che solo per l’assicurazione top plus ho pagato 175,00 è una follia…….. mai più con alpitour manuela

  • Roberto Ricci
    Postato alle 12:08h, 08 agosto Rispondi

    Ciao Monia,

    ho dato un’occhiata alle condizioni di contratto e credo di aver capito così: fino a quattro giorni prima della partenza potrai annullare il tuo viaggio con qualsiasi motivazione. Se invece rinunci al viaggio, ad esempio, il giorno prima del volo non tutte le motivazioni saranno accettate. Ti consiglio perciò di controllare le condizioni di contratto: http://www.gruppoalpitour.it/alpitourworld/assicurazioni_info_generali.html dove potrai trovare tutte le indicazioni sulla procedura da effettuare in caso di rinuncia al viaggio.

    In bocca al lupo!

  • monia
    Postato alle 11:19h, 08 agosto Rispondi

    salve una domanda semplicissima.
    la malattia dell’animale domestico improvvisa,rientra tra i motivi per i quali si può annullare il viaggio senza incorrere in penali?
    Siamo al 20° giorno dalla partenza.
    Abbiamo la top booking plus,
    grazie mille

  • Roberto Ricci
    Postato alle 23:45h, 25 maggio Rispondi

    Ciao,

    mi dispiace molto per il problema di tuo padre. L’annullamento viaggio è inserito nell’assicurazione Top Booking Plus, quindi se hai acquistato quel tipo di polizza non dovresti avere problemi. Nelle condizioni di contratto però, per ottenere il rimborso, è scritto che è necessario contattare l’assicurazione entro 5 giorni dall’accaduto, o comunque prima della data di partenza, ed inviare un certificato medico o foglio di ricovero, altrimenti la copertura potrebbe essere compromessa. Se il problema, invece, non è di natura medica ti consiglio di leggere bene le clausole dall’assicurazione, perché non tutte le motivazioni purtroppo sono accettate come motivo di rinuncia al viaggio. In ogni caso, ricordati che non verrai risarcita sui costi che hai sostenuto per visti, quote di iscrizione dell’agenzia e tasse aeroportuali.

    In bocca al lupo

  • rossa
    Postato alle 23:33h, 25 maggio Rispondi

    oggi ho saputo una terribile notizia riguardo mio padre!

    ho prenotato un viaggio per agosto ho pagato l’anticipo!
    adesso non me la sento piu di partire!
    ho inserito come sempre l’assicurazione facoltativa

    mi rimborseranno tutto l’anticipo se decidessi di annullare il viaggio?

    grazie!

  • Roberto Ricci
    Postato alle 17:59h, 17 maggio Rispondi

    Ciao Barbara,
    mi spiace molto per la tua seccatura. Prenotare un viaggio con un Tour Operator è molto comodo ed è anche molto frequente che cambino gli orari dei voli e il vettore, è scritto tutto nelle clausole, proprio come hai detto tu.
    Ti consiglio in ogni caso di andare in vacanza, non farti vincere dalla paura di volare! Anche perché se avessi acquistato la polizza Annullamento, questa è quasi sempre è valida solo in caso di malattia dell’assicurato o di un familiare, perciò non saresti comunque stata coperta per la tua motivazione. Piuttosto spendi quei 140 euro in più per andare fino a Milano se questo potrebbe farti stare più tranquilla! Visto che hai questo problema (di cui molti soffrono) la prossima volta ti consiglio di prenotare un bel viaggio “fai da te”, in questo modo sarai libera di scegliere la compagnia aerea che più ti piace!
    Spero tu riesca a partire!!

  • barbara
    Postato alle 15:54h, 17 maggio Rispondi

    buongiorno, chiedevo qualche informazione di questo tipo: ho prenotato un pacchetto volo+soggiorno con Alpitour pagato naturalmente un mese prima della data di partenza. In agenzia mi ero raccomandata per il volo mi avevano detto che potevano esserci scali tecnici e cambi d’orario. Mi hanno cambiato, a parte l’ora di partenza, la compagnia aerea. Sul catalogo c,è scritto di questa eventualità, naturalmente in mezzo a tante altre cose scritte in corpo illeggibile.ok mai fidarsi del prossimo e leggere tutto .La compagnia che sostituisce quella del momento della prenotazione non mi convince affatto xchè ha aerei più vecchi e non ha avuto buone recensioni.(io ho paura di volare, lo faccio ma cerco sempre di avere molte informazioni sui vettori).Ho assicurato il viaggio con top booking plus.Oggi è lunedi e dovrei partire domenica ma l’agenzia mi ha detto che l’assicurazione è valida solo nel caso di malattia e tra tasse, diritti, varie e franchigia ci rimetto quasi 500 euro. Oppure se voglio la compagnia per la quale avevo prenotato devo andare a Milano invece che a Bologna e sborsare 140 euro + le mie spese di trasporto. Non so ancora cosa farò per quanto riguarda il viaggio. Sicuramente, a meno che qualcuno dell’agenzia non mi richiami per un’alternativa valida, non viaggerò più con tour operetor che vogliono i soldi un mese prima e danno a me quello che pare a loro come e quando vogliono loro. Del nuovo vettore non mi hanno nemmeno dato il contratto di trasporto aereo. Forse, mi hanno detto,in aereoporto insieme ai biglietti. Meglio tardi che mai. buongiorno barbara

  • Roberto Ricci
    Postato alle 16:03h, 28 aprile Rispondi

    Ciao Genny, putroppo non sono un agente di viaggio nè molto esperto di questo argomento.
    Ho cercato di raccogliere qualche notizia che potesse aiutarti: ho scritto un articolo che potrebbe contenere qualcosa di utile nella sezione “Notizie importanti”.

    E’ probabile, ma dovresti verificare con loro, che allo stato attuale tu possa far valere maggiormente il tuo potere di consumatore, e cambiare destinazione al tuo viaggio senza pagare nessuna penale.
    Se avessi ulteriori informazioni cercherò di fartelo sapere.

  • Genny
    Postato alle 22:50h, 27 aprile Rispondi

    Buona sera,io non riesco a spiegarmi come è possibile che debba pagare la penale su un viaggio in Messico playa del carmen,quando continuano ad esserci morti e che la farnesina dice a tutti di non partire e non andare nei luoghi pupplici e affollati,(l’aereoporto???non è un posto affollato???)e non venitemi a dire che in quella località non si è verificato nessuna epidemia,sfido chiunque ad andarci.
    Forse aspettate che ci siano morti per non far pagare le penali???Fino ad oggi ho sempre apprezzato FrancoRosso come tour operetor,ma mi devo ricredere.
    Resto sempre con la speranza che cambi qualcosa e che non debba pagare una penale per salvguardarmi la vita,in fin dei conti io chiedo solo di cambiare la località e non la restituzione del danaro.

    Cordiali saluti
    Genny.

Scrivi un commento